Assicurazione viaggio: per quali Paesi c’è maggiore richiesta?

Scritto da Valentina Oberti il

Viaggiare è sicuramente uno dei piaceri più belli che la vita moderna ci propone: partire alla scoperta di mondi nuovi, di stili di vita diametralmente opposti ai nostri e lasciare per qualche giorno a casa pensieri e preoccupazioni quotidiane sono cose che danno una soddisfazione che va ben oltre il mero prezzo economico del viaggio.

La prima regola per risparmiare sull'assicurazione consiste nel richiedere sempre un preventivo a più compagnie assicurative: ecco le migliori assicurazioni viaggio secondo la nostra redazione.

Tuttavia, se l’imprevisto è sempre dietro l’angolo, a maggior ragione quando si viaggia per posti lontani e sconosciuti le probabilità che qualcosa vada storto crescono a dismisura. E così non è mai malsana l’idea di prendere in considerazione la convenienza di stipulare una polizza viaggio.

Per la stipula di una polizza viaggio, uno dei fattori che maggiormente influenzano il contenuto del contratto è il Paese di destinazione.

Fra i Paesi che, secondo Europe Assistance, negli ultimi tempi è cresciuta maggiormente la richiesta c’è la Grecia, per via della sua instabilità economica; a livello statistico, le richieste di assicurazione sono aumentate dal 3,16% al 7,94%.

Viaggiando verso altri Paesi, come gli Stati Uniti, da anni è utile stipulare un’assicurazione viaggio: in primo luogo per via del particolare sistema sanitario che, a differenza del nostro, non è pubblico, ma privato e, quindi, conviene tutelarsi per tempo se non si vogliono avere spiacevoli sorprese.

In secondo luogo, in seguito agli attentati dell’11 settembre 2001 e alle continue minacce dei gruppi terroristici, stipulare un’assicurazione tout court e non solo sanitaria è pressoché indispensabile.

Infine, anche la Thailandia è una meta verso la quale la polizza assicurativa è altamente richiesta: qui, il motivo principale è legato alle condizioni igienico – sanitarie, non certo ottimali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *