Mercato automobilistico: vendite in crescita anche grazie al calo delle assicurazioni

Scritto da BreakingNews il

Gli italiani acquistano più automobili anche grazie al ribasso dei prezzi delle assicurazioni. E’ il dato più che confortante comunicato nei giorni scorsi dal ministero dei Trasporti, che annuncia come in gennaio, rispetto allo stesso mese del 2014, le vendite di veicoli automobilistici siano cresciute di un +10,9% (in termini numerici circa 120 mila auto vendute solo nel mese di gennaio). Questi risultati sono stati possibili anche grzie ai prezzi molto più competitivi, rispetto agli anni precedenti, delle compagnie assicurative, soprattutto quelle online, che propongono sempre il prezzo più vantaggioso per ogni tipo di cliente. Già lo scorso anno l’Ania (Associazione nazionale delle imprese assicuratrici) aveva segnalato un calo del -6% nei prezzi rispetto al 2013, tendenza che evidentemente è destinata a continuare.

In realtà, sempre secondo l’Ania, il calo delle assicurazioni è cominciato dal novembre 2012 per diverse cause, la più importante delle quali è stata la crisi economica ed il conseguente minor utilizzo delle automobili da parte delle persone. Il dato divulgato dal ministero va, perciò, verso una nuova direzione, nettamente positiva e di ripresa. Interessante sapere che le vendite maggiori, all’interno del mercato automobilistico, sono state registrate per veicoli come la Fiat 500X e la Jeep Renegade (FCA). Rilevante aumento delle richieste anche per un’altra auto storica italiana, la Fiat Panda, un evento che fa ben sperare anche sull’incremento delle produzione e sul rientro di una notevole parte di cassintegrati in azienda.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *