Roma: nuova truffa alle assicurazioni, tredici gli indagati

Scritto da BreakingNews il

Ancora medici legali coinvolti nell’ennesima truffa organizzata sui sinistri stradali ai danni di compagnie assicurative.
Tredici gli indagati nel mirino della Procura di Roma.
Mentre i medici erano veloci a certificar fatture per far crescere gli importi dei rimborsi, i finti testimoni accertavano qualsiasi cosa o si fingevano addirittura vittime di tamponamenti oppure pedoni investiti.

La prima regola per risparmiare sull'assicurazione consiste nel richiedere un preventivo a più compagnie assicurative: ecco le migliori assicurazioni auto online. Scopri quanto puoi risparmiare oggi.

A capo della truffa il medico legale Luigi Ruscito, già noto alla Procura per una pletora di certificati ritenuti falsi che comprovavano danni permanenti causati da incidenti d’auto e quantificati con almeno otto punti di invalidità. Ruscito è infatti conosciuto con il curioso nickname “MisterOtto“.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *