Viaggi in programma in Russia o India? Fondamentale la stipula di una Travel Insurance

Scritto da BreakingNews il

Chi ha in programma un viaggio in Paesi lontani non dovrà commettere l’errore di partire all’arrembaggio, ma dovrà organizzarsi per tempo, con vaccini, precauzioni e, soprattutto, con un’adeguata Travel Insurance. Si tratta di un’assicurazione per i viaggi, che però consente qualche tutela in più quando si tratta di partire per mete extra europee. Se, ad esempio, si sta per raggiungere Paesi come la Russia o l’India, le assicurazioni dovranno prevedere coperture diverse ed essere stipulate con un iter non identico.

La prima regola per risparmiare sull'assicurazione consiste nel richiedere sempre un preventivo a più compagnie assicurative: ecco le migliori assicurazioni viaggio secondo la nostra redazione.

Per la Russia, nello specifico, occorre sapere che un’assicurazione per i viaggi è indispensabile per richiedere il visto di ingresso. Senza una travel insurance da presentare al Consolato o all’Ambasciata russa, infatti, il visto non sarà rilasciato. Preferibile, inoltre, stipulare l’assicurazione direttamente con una compagnia russa, altrimenti bisognerà accertarsi che l’agenzia europea abbia un accordo di riassicurazione con una delle compagnie approvate dal Cremlino.

Per quanto riguarda l’India, invece, i problemi sono di altra natura, ed investono campi come la sicurezza e la protezione dalla criminalità. Attenzione particolare dovrà essere posta anche alla situazione politica, suscettibile di cambiamenti repentini, e a rivolte e sommosse locali, purtroppo molto frequenti. In India un’assicurazione viaggio è necessaria (quando non obbligatoria) anche per le condizioni sanitarie del Paese, non adeguate ovunque, con cure specializzate garantite solo nelle grandi città e per possibilità di calamità naturali come tifoni e pioggie monsoniche. E’ bene, perciò, informarsi bene prima di partire, e spendere anche qualcosa in più ma restare protetti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *