Entro quando consegnare il CID all’assicurazione

Scritto da Lorella Gabutti il

Il CID, acronimo di Convenzione Indennizzo Diretto, è modulo blu che viene consegnato dalla propria compagnia nel momento in cui si versa il premio ed è il documento che deve essere compilato quando si verifica un sinistro per ottenere in tempi brevi l’indennizzo direttamente dalla propria assicurazione. Lo si può utilizzare nel caso di danni alle cose e lievi lesioni delle persone (l’invalidità non deve superare il 9%) ed è un documento probante dell’avvenuto sinistro, vale cioè come denuncia, a patto però che si sia firmato da entrambe le parti coinvolte nel sinistro che, naturalmente, devono essere concordi sulla dinamica dell’incidente. Va ricordato che non è possibile ricorrere all’indennizzo diretto quando una delle due vetture coinvolte non sia stata immatricolata in Italia.

Il CID va compilato attentamente in ogni sua parte indicando i dati anagrafici dei conducenti e delle vetture, gli estremi delle patenti e delle polizze e quindi occorre descrivere la dinamica del sinistro. In esso si devono inoltre indicare i danni materiali subiti, le lesioni eventualmente riportate dai conducenti e se sono intervenute sul posto delle autorità preposte al controllo stradale (carabinieri, polizia stradale, vigili urbani). Le firme di entrambi i conducenti sono assolutamente necessarie per ottenere il risarcimento diretto e se una delle due parti non sottoscrive il documento, non si parla più di CID ma di semplice denuncia di sinistro che va presentata alla compagnia della controparte (colpevole) insieme alla richiesta di risarcimento.

Una volta compilato, il CID deve essere consegnato alla propria compagnia assicuratrice entro 3 giorni dalla data del sinistro. Al di là della tassività della consegna, sarebbe però consigliabile avvertire immediatamente il proprio agente del sinistro e, qualora vi siano dei dubbi sulla compilazione del CID, chiedere eventualmente dei ragguagli. Una volta ricevuto il documento, le compagnie vaglieranno la dinamica del sinistro e valuteranno l’entità dei danni alle cose e alle persone procedendo al pagamento dell’indennizzo entro 30 giorni dalla denuncia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *