Come risparmiare sull’assicurazione moto d’epoca: in arrivo polizze molto vantaggiose

Scritto da AssicurazioneOnline il

Se possiedi una moto d’epoca sicuramente già sai che puoi stipulare polizze assicurative a prezzi scontati per la particolare tipologia del mezzo. Tra poco però sarà possibile risparmiare ancora di più grazie alla nuova assicurazione moto e Rc moto, che sta mettendo a punto la FMI (Federazione Motociclistica Italiana) in collaborazione con la compagnia assicurativa UnipolSai. La polizza è destinata a tutti i possessori di una o più moto d’epoca che hanno più di vent’anni e che sono regolarmente iscritte al registro storico FMI. Questa polizza agevolata attualmente è un “work in progress” essendo in fase di lavorazione, ma dovrebbe essere pronta e disponibile entro settembre.

NOVITA' - Finalmente buone notizie per le tasche degli automobilisti italiani! Le compagnie assicurative devono obbligatoriamente applicare degli sconti in favore di tutti gli automobilisti italiani che hanno determinate caratteristiche. Inserisci la targa e pochi altri dati per verificare se hai diritto allo sconto. Scopri quanto puoi risparmiare oggi.

La procedura dell’iscrizione si svolge tranquillamente online su una piattaforma dedicata, inoltre non è prevista nessuna limitazione per i motociclisti con un’età inferiore ai 25 anni né tanto meno eventuali franchigie in caso di incidente. Gli unici requisiti indispensabili per accedere a questa polizza agevolata riguardano l’età della moto, che deve avere dai 20 anni in su, e la regolare iscrizione presso il  Registro Storico della Federazione Motociclistica Italiana. I prezzi sono estremamente vantaggiosi anche se passibili di variazioni dei costi che dipendono dall’area geografica dove è stata stipulata l’assicurazione.

Al Nord ed al Centro Italia assicurare una moto d’epoca con questa polizza costerà 90 euro, mentre al Sud il costo lieviterà fino a 110 euro. Le tariffe possono cambiare anche in base al numero di veicoli storici che intendi assicurare. Tuttavia l’assicurazione è valida solo per la guida esclusiva, cioè per una sola persona, quindi non è possibile la circolazione simultanea di più veicoli. Andando nello specifico al Nord per assicurare da 1 a 3 veicoli bisogna pagare 145 euro; da 4 a 5 veicoli 193 euro; da 6 a 10 veicoli 264 euro; da 11 a 20 veicoli 330 euro.

Al Centro e soprattutto al Sud i prezzi subiscono un leggero aumento. Per assicurare da 1 a 3 veicoli nell’Italia centrale bisogna spendere 156 euro; da 4 a 5 veicoli 205 euro; da 6 a 10 veicoli 276 euro; da 11 a 20 veicoli 342 euro. Nell’Italia meridionale invece per assicurare da 1 a 3 veicoli bisogna pagare 191 euro; da 4 a 5 veicoli 239 euro; da 6 a 10 veicoli 310 euro; da 11 a 20 veicoli 330 euro. Tutti i prezzi forniti restano comunque indicativi poiché, come anticipato, la polizza è ancora in fase di definizione. Per avere ulteriori informazioni e notizie certe bisognerà aspettare presumibilmente la fine di settembre.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *