Diogene – la lanterna del consumatore, per far luce sui diritti dei cittadini

Scritto da AssicurazioneOnline il

L’iniziativa Diogene – la lanterna del consumatore è stata lanciata per iniziativa di quattro associazioni di consumatori: Adusbef, Assoconsum, Federconsumatori e Movimento Consumatori. Attraverso un numero verde, del materiale informativo e l’organizzazione di eventi pubblici, le associazioni si impegnano a fornire consigli e risposte ai consumatori in merito ai loro diritti. In particolare, l’attenzione è concentrata in tre aree: turismo, credito al consumo e telemarketing.

La prima regola per risparmiare sull'assicurazione consiste nel richiedere sempre un preventivo a più compagnie assicurative: ora puoi farlo in 2 minuti cliccando qui.

La principale arma a disposizione dei cittadini per riconoscere tempestivamente le pratiche commerciali scorrette e schivare potenziali truffe è poter contare su una corretta informazione. Per questo, con l’iniziativa Diogene, si mettono a disposizione dei consumatori una serie di strumenti attraverso i quali potersi informare e poter fare domande agli esperti delle associazioni aderenti all’iniziativa.

Attraverso il numero verde, il materiale informativo cartaceo e gli eventi live, le associazioni che hanno lanciato l’iniziativa Diogene forniscono risposte e assistenza ai consumatori che, per curiosità o perché interessati a un prodotto o un servizio, si rivolgono a loro. Gli esperti di diritti dei consumatori informano i cittadini in merito ai diritti e alle tutele di cui possono godere, nonché in merito ai pericoli che si celano nell’acquisto di prodotti turistici, nei servizi di credito al consumo, dei servizi su internet (come le assicurazioni online) e nel mondo del telemarketing.

Non è sempre facile mantenersi aggiornati e districarsi nel dedalo di norme che si susseguono nel tempo: a dare una mano ai consumatori ci pensano le associazioni aderenti al progetto Diogene che, oltre a mettere a disposizione i loro sportelli informativi sparsi su tutto il territorio italiano, rispondono alle domande dei cittadini anche attraverso un numero verde e nel corso di eventi pubblici organizzati in diverse parti d’Italia. Il calendario degli incontri prevede diverse tappe: il 15 aprile 2012 a Viterbo, il 18 aprile a Macerata, il 18, 19 e 20 aprile a Milano, il 21 aprile a Civitanova Marche, il 24 aprile a Tolentino, il 26 aprile a Stigliano (in provincia di Matera) e, infine, il 5 maggio a Melfi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *