Arriva l’assicurazione auto o moto mensile che si paga a rate

Scritto da Lorella Gabutti il

Il pagamento dell’assicurazione auto, moto&scooter può essere un momento particolarmente importante in termini di uscita finanziaria per il bilancio familiare. L’importo da pagare, solitamente annuale o al più semestrale, può risultare particolarmente elevato; il pagamento di una polizza RC diventa ancora più drammatica per i giovani che devono contrarre una prima assicurazione o per le persone che si sono viste aumentare la classe di assicurazione a seguito di incidenti.

Negli ultimi anni si è sempre più propensi alla rateizzazione dei pagamenti, in modo tale da poter pagare mensilmente, grazie alle entrate regolari e mensili del proprio stipendio, qualsiasi tipo di spesa.

Per questo motivo sono sempre più frequenti le “assicurazioni mensili” che propongono, secondo differenti modalità, il pagamento della polizza auto o moto a rate mensili o frazionate.

Le principali assicurazioni mensili

Esistono diverse compagnie di assicurazione che propongono assicurazioni mensili con e senza finanziamento; di seguito elencheremo le principali assicurazioni, descrivendone le offerte proposte per la rateizzazione dell’assicurazione RC auto o moto.

Assicurazione mensile Genertel (la migliore!)

Genertel offre una delle migliori modalità di pagamento rateizzato della polizza auto o della polizza moto. La proposta di Genertel consiste nel poter pagare mensilmente la polizza attraverso la propria carta di credito, con la sola maggiorazione del 4,4% del prezzo annuale della polizza. Si tratta quindi di assicurazione auto mensile senza finanziamento.

Con Genertel non sarà necessario utilizzare una carta di credito prepagata, revolving o ad hoc; rateizzare l’assicurazione risulta essere semplice e conveniente.

Caratteristiche:

 Senza finanziamento

Ottima qualità / prezzo

Conveniente

AUTO: Fai un preventivo veloce online

MOTO: Fai un preventivo veloce online

Linear assicurazione frazionata

Linear propone tre modalità di pagamento dell’assicurazione auto o moto a rate; attraverso l’utilizzo di carta di credito già in possesso del richiedete (Visa, Mastercard, American Express e Diners), utilizzando Paypal o con un bonifico bancario a favore di Linear Assicurazioni Spa.

Assicurazione a rate con Unipol

Con Unipol è possibile sottoscrivere un’assicurazione con pagamento mensile richiedendo un finanziamento a tasso zero (TAN e TAEG 0,00%) con Finitalia Spa. Viene proposta la possibilità di pagare in 5 o 10 rate annuali.

Allianz assicurazione a rate

Allianz propone la tariffa “Nuova 4R” che permette attraverso l’opzione “12R” di pagare l’assicurazione annuale in 12 rate con la maggiorazione di circa il 7% sull’intero ammontare del premio RCA.

Toro assicurazione rateizzabile

Toro propone la formula “Autozero” che permette di pagare il premio della polizza in 5 o 10 mesi. Se si sceglie la rateizzazione in 5 mesi non ci sono costi aggiuntivi; se la scelta ricade nella rateizzazione in 10 mesi si pagheranno dei costi amministrativi.

Reale mutua assicurazione rateizzata

Reale mutua assicurazione propone la polizza “CreditoPiùReale” che consente di pagare il premio annuale in 10 rate senza costi aggiuntivi. L’assicurazione a rate di Reale Mutua è a tasso zero (TAN e TAEG 0,00%) purché venga collegato un conto corrente dove addebitare le rate del finanziamento.

Unicredit assicurazione a rate

Unicredit propone ai propri clienti la possibilità di pagare l’assicurazione auto o moto mensilmente a tasso zero; per poter usufruire di questa modalità di pagamento risulta necessario essere titolari di un conto corrente Unicredit o della Genius Card. Il finanziamento potrà essere rimborsato in 12 mesi senza costi aggiuntivi.

HDI assicurazione in 3 o 10 rate

Hdi propone ai propri clienti la possibilità di pagare in maniera rateizzata la propria polizza auto o moto. È possibile pagare attraverso la carta di credito privativa, in accordo con Agos Ducato, in minimo 3 rate fino ad un massimo di 10 rate mensili. Per ottenere questa possibilità di pagamento è necessario presentare l’ultima busta paga o altro documento di reddito.

Sara assicurazione a rate

Anche Sara assicurazione propone la possibilità di pagare l’assicurazione annuale da un minimo 3 rate ad un massimo di 10 rate attraverso una carta privativa, in accordo con Agos Ducato, grazie all’apertura di un fido.

Carige assicurazione frazionata

Banca Carige propone un’assicurazione auto o moto che attraverso la formula “Scelgo Io” prevede la possibilità di pagare la polizza annuale in 10 rate a tasso zero e senza ulteriori spese accessorie.

Rateizzazione della polizza

Il funzionamento della rateizzazione della polizza RCA è semplice ed intuitivo: l’assicurato ha la possibilità di pagare l’importo annuale della polizza mensilmente, rimanendo però ugualmente coperto per tutto l’anno, come con una polizza tradizionale.

Le assicurazioni possono proporre diverse modalità di pagamento della polizza auto mensile o frazionata: ci si può affidare a una finanziaria, può essere richiesto l’utilizzo di una carta di credito o può essere richiesta la sottoscrizione di una specifica carta di credito proposta dalla stessa assicurazione.

Vantaggi dell’assicurazione mensile

Il vantaggio principale di poter pagare l’assicurazione RCA auto o moto mensilmente è sicuramente legato al fatto di non dover pagare l’intera somma relativa al premio annuale, solitamente di importo piuttosto elevato, in un’unica soluzione.

Poter pagare mensilmente l’assicurazione permette quindi di riuscire a pianificare la spesa della polizza, in modo tale che non incida in maniera troppo significativa in un solo momento dell’anno e che, in taluni casi, sia particolarmente difficile da pagare.

Svantaggi dell’assicurazione mensile

Nel caso in cui si scelga di pagare l’assicurazione auto in maniera frazionata è molto importante conoscere le condizioni che vengono offerte dalla compagnia assicurativa, in particolar modo le condizioni economiche.

Questa tipologia di pagamento può comportare una maggiorazione della spesa totale; in questi casi è necessario conoscere con certezza quanto sarà l’aumento della spesa da sostenere e valutare se ne valga la pena.

Solitamente le compagnie di assicurazione che offrono questa modalità di pagamento possono richiedere il versamento di interessi o l’acquisto di una carta di credito. In questi casi è importante conoscere in maniera precisa il TAN e il TAEG applicato nel caso di interessi, e le condizioni di spesa di emissione e gestione nel caso della carta di credito.

Modalità della rateizzazione

Le assicurazioni che propongono il pagamento della polizza auto o moto RCA a rate mensili possono proporre differenti soluzioni.

Se l’assicurazione si affida a una finanziaria (si parla quindi di assicurazione auto mensile con finanziamento) verranno richieste al cliente alcune garanzie, solitamente le ultime buste paga, se lavoratore dipendente, o l’ultima dichiarazione dei redditi se lavoratore autonomo; inoltre la finanziaria controllerà che il richiedente non sia iscritto come cattivo pagatore nella centrale dei rischi.

In altri casi le assicurazioni propongono il pagamento a rate senza finanziamento con carte di credito o revolving card (carta di credito prepagata); in entrambi i casi saranno richiesti i moduli e i documenti che solitamente vengono richiesti per la concessione delle carte di credito.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *